Archivi delle etichette: SAMSUNG

BE THE FIRST!!!

Quello che trovo assurdo é che si possa decidere di acquistare in preordine oggi un oggetto che non si è mai visto, del quale si sono letti solo pareri sommari e al limite visti due o tre video su youtube, senza conoscerne il prezzo e la disponibilità, non potendo neppure stimare i giorni mancanti al possesso. Eppure su Expansys, ne sono sicuro, qualcuno lo farà.

Annunci

SEMBRA CARINO, PERO’…[cit.]

“non è possibile pensare svegliarsi la mattina e segmentare di nuovo le categorie naturali di utilizzo dei device mobili”…io aggiungo che però mi sembra un bel segmento, specie se non sarà obbligatorio l’utilizzo del pennino per alcune operazioni, visto che fa inevitabilmente molto ritorno a quel passato in cui avevo l’iPaq di Compaq…anche se ricordo sempre con un certo piacere quello che avevo preso in aftermarket per il mio 3970 (ne parlai qui qualche anno fa). Certo é che Samsung, forse anche per le note questioni legali con Apple, sta provando a creare un nuovo spazio di mercato e che in me il Galaxy Note ha suscitato un certo interesse. Argomenti di sicura curiosità riguardano ora il prezzo e le dimensioni, che appaiono generose e forse inadatte alla maggior parte delle tasche dei nostri pantaloni, considerata un’altezza che non potrà essere inferiore ai 17 cm…

(via manteblog)

[update: mi ricorda tantissimo quel mattoncino dell’iPaq 4700, che montava anche un rudimentale trackpad…)

SOMETHING BIG IS COMING.

Ho appena letto che il primo giorno di settembre é previsto un evento Samsung in cui verrà presentato qualcosa di “grande”: probabilmente stanno giocando di anticipo su Apple in vista della chiacchieratissima presunta uscita del nuovo iPhone. Probabilmente si tratterà di un device di fascia alta. Altrettanto probabilmente, si avvia a conclusione la mia attuale fase di attendismo, in uno o nell’altro senso.

(via androidiani)

PASSIONE

Sono giorni che ci penso, che penso a cosa fare. Ci penso fra mille altre cose, perché dopo tutto non sto esattamente senza far nulla tutto il giorno, ma capita lo stesso che ci pensi un momento su. No, nulla di fondamentale nella vita ma una di quelle cose che ringrazio il cielo di aver tempo per pensarci un po’: cosa compro dopo iPhone? Dopo la rovinosa fine del mio 3GS mi ha sorpreso la crescente voglia di provare Android. E mi ha sorpreso la facilità con cui tutto il necessario era già pronto: dati account, email, calendario, contatti, file di backup delle App insostituibili, identificate anche nella loro veste Androidiana. Il tutto avendo già identificato il probabile terminale “acquisendo”, ovvero un Galaxy S II. Il tutto non senza provare un vago senso di colpa verso Apple ed iPhone. Ma la passione informatica é anche questo. E forse, dopotutto, ha davvero ragione Lux, quando scrive di non credere ai sensi di colpa ma ai cambi di marcia.